La maggior parte delle persone si riferisce a Milos come il luogo in cui è stata scoperta la famosa statua di Venere, o Afrodite, ora nel Museo del Louvre a Parigi. È solo di recente che il turismo ha notato le splendide spiagge di questa isola delle Cicladi, le sue rocce, le sue acque cristalline e i suoi paesaggi.

L'isola di Milos è "l'isola dei colori" grazie alle sue splendide e molteplici bellezze di origine vulcanica.

L'isola di Milos

L’isola è la più occidentale delle isole Cicladi, in Grecia. Ha circa 5.000 abitanti sparsi in sette piccoli villaggi (Adamas, Triovassalos, Plaka, Tripitì e Pollonia). L'isola è ampia, a causa del golfo molto grande che si trova al centro dell’isola, dando all'isola una forma a ferro di cavallo, per 151 km2, grande quindi come l’Elba.

Le spiagge di Milos

A Milos ci sono più di 70 spiagge, ognuna con le sue caratteristiche. Spiagge con sabbia fine, con acque blu, acqua verde, rocce, spiagge organizzate. I fortunati che possono navigare (vedi la pagina "Naviganti") raggiungeranno acque blu, azzurre, verdi smeraldo, rosso e viola in contrasto con rocce bianche o rosa o rosse.

Quando venire a Milos

Milos offre una vacanza interessante e indimenticabile, con chilometri di costa e paesaggi mozzafiato.

I mesi di aprile e maggio a Milos sono l'ideale per vedere l'isola fiorire, per sentire i suoi intensi profumi e per muoversi con facilità e per ammirare paesaggi selvaggi eccezionali.

A settembre e ottobre il colore del mare, i magnifici tramonti e una leggera brezza regalano all'isola di Milos un'atmosfera tranquilla e vi regalano una vacanza molto riposante.

Tutti i colori dell'arcobaleno. In alcuni punti lungo la costa orientale dell'isola, si possono persino vedere tutti questi colori insieme. Le vicine isole satelliti hanno anche spiagge appartate e paesaggi di grande bellezza.

La maggior parte della popolazione di Milos è residente, non la abita solo nella stagione turistica. I milioti sono ospitali, cordiali e disponibili. La loro cucina è basata molto sui prodotti che la loro isola offre.