Milos isola Naviganti


L'isola di Milos si trova a circa 85 m.n. a sud/est del Pireo. Adamas si trova a LAT 36°44'35"N LON 24°25'28"E

Capitaneria di porto: telefono +30.22870.23360 Fax +30 22870 22100

NAVIGARE: Navigare intorno a Milos offre uno spettacolo unico di acque, spiagge e rocce, che il normale turista, da terra, non può vedere. L'isola è tutta bella, a Nord come a Ovest. Per circumnavigarla dipende solo dalle condizioni del mare e dall'imbarcazione che si possiede. Attenzione agli scogli sommersi! Ci sono, purtroppo solo poche barche da noleggiare, e con skipper. Esistono imbarcazioni che effettuano il giro dell'isola. Informarsi sul porto. Si raccomanda di non inquinare.

MARE:in generale nelle Cicladi il livello del mare è più influenzato dal vento che dalle maree. Anche la pressione barometrica influenza le maree più che in altri posti, in ogni caso le maree non sono un problema.

VISIBILITA: In generale le Cicladi hanno una ottima visibilità. Durante l'estate, a volte, le particelle di polvere nell'aria e la presenza di umidità possono ridurre la visibilità anche fino a 2 miglia. In alcune condizioni atmosferiche, in primavera o autunno, si possono avere nebbie mattutine.

VENTI: I venti più frequenti sono da Nord. A luglio e in Agosto generalmente soffia il Meltemi, da Nord/Nordest. I venti da Sud in estate sono rari ma l'Ostro può assumere velocità anche oltre gli 8 Beaufort e pertanto si vedranno poche barche ormeggiate a Sud. Maestrale, Grecale e Scirocco non sono frequenti. Data la conformazione dell'isola i venti, allorché forti, creano strani giri e correnti moderate, vincendo le naturali brezze.

CORRENTI: le correnti non sono forti . Nello Stretto di Kimolos bisogna fare molta attenzione a scogli a poca profondità vicino alle coste Sud di Kimolos e vicino all'Isoletta di Ag.Giorgos.

APPRODI: Il Golfo di Adamas è un ottimo luogo per l'approdo sia di imbarcazioni a vela che a motore. Il porticciolo di Pollonia consente l'ancoraggio di poche imbarcazioni sia a vela che a motore, data la presenza di numerosi corpi morti di proprietà di abitanti o turisti abituali. Gli approdi sono gratuiti, salvo al molo di Adamas che comunque ha costi irrisori.

Al porto turistico di Adamas possono si effettuano rifornimenti e sono presenti i servizi di acqua, elettricità, e connessione internet wireless.

Vi sono diversi scivoli, ma non c'è alaggio. Se è pur vero che le bellissime coste offrono numerose e meravigliose baiette dove ancorare, l'isola manca di altri approdi coperti su tre lati. Attualmente il molo centrale di Adamas può ospitare circa 30 imbarcazioni di 12/15 mt., mentre al largo non ci sono problemi. Posti per gommoni ce ne sono moltissimi. Rifornimento di carburante anche a Polloniai.

VHF: sul canale 12 risponde la capitaneria del Porto, che fornisce anche informazioni sul tempo. Il canale 8 viene utilizzato dai pescatori locali. Molte comunicazioni anche sul canale 10.

DISTANZE: da Adamas) A Serifos ca. 30 mn.A Sifnos 24 mn. - A Kimolos 13 mn. - A Folegandros 35 mn

PESCA: I mari intorno a Milos, Kimolos e Poliegos sono pescosi, in presenza di fondali rocciosi e secche. Vengono praticate sia la traina, il bolentino che il palamito. I pesci presenti sono il dentice, il pagello, il luccio, i tunnidi, i saraghi, cernie, poche orate, le lampughe, occhiate, occhioni, altri pesci secondo stagione.

Noleggio di imbarcazioni
: barche a vela con skipper a disposizione ad Adamas e Pollonia.

Escursioni:disponibili escursioni giornaliere intorno all'isola, da Adamas e Kipo.